‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |
Equalsara.it, vetrina per le aziende orsaresi
Il sindaco Simonelli: «Crediamo fortemente nel valore della formazione, della ricerca e del marketin territoriale»

Orsara di P., 08.04.2005 - Equalsara, programma di azione comunitario per risollevare le sorti del settore agro alimentare nelle zone depresse, ha regalato una vetrina alle aziende orsaresi e della Capitanata. Lo ha fatto attraverso l’attivazione del sito internet www equalsara.it. All’interno, vi si trovano due sezioni in particolare: quelle denominate “VETRINA” e “GALLERIA”. Visitando le due sezioni in questione, gli utenti del sito, da ogni parte del mondo, potranno conoscere le caratteristiche dei prodotti tipici orsaresi e le aziende di Orsara di Puglia che hanno aderito all’iniziativa. La novità è stata comunicata lo scorso martedì 6 aprile, alle 17 nell’aula consiliare del Comune di Orsara. L’incontro, convocato per illustrare i primi risultati del programma comunitario, è stato presieduto dal responsabile di Equalsara Corrado Cancellaro. «Orsara di Puglia è uno dei comuni che ha creduto con più convinzione all’iniziativa di Equalsara - ha dichiarato Cancellaro -. Un programma che, dopo una prima fase di studio del territorio e di seminari formativi, comincia a dare i suoi primi frutti». Tra questi, c’è anche la promozione territoriale del Preappennino su un’importante rivista internazionale, Food and Beverage. Magazine che tra i suoi lettori annovera 48.000 rappresentanti di aziende che importano prodotti alimentari da ogni parte del mondo. All’incontro di martedì ha partecipato anche Mario Simonelli, sindaco di Orsara di Puglia. «Crediamo fortemente nel valore della formazione, della ricerca e del marketin territoriale - ha spiegato  Simonelli -. La nostra azione politico-amministrativa è volta a far convergere tutti gli sforzi in un’unica direzione, quella della valorizzazione e commercializzazione dei migliori prodotti delle nostre aziende agro alimentari».
Equal S.a.r.a è un piano d’azione per la riqualificazione del settore agroalimentare nell’area dei Monti Dauni Settentrionali e Meridionali, gestito nell’ambito del patto territoriale “Prospettiva Subappennino”. Gli incontri, che hanno preso il via il 21 marzo scorso ad Alberona e termineranno l’11 aprile a Bovino, serviranno a illustrare i primi risultati del progetto finanziato dal Fondo Sociale Europeo. All’iniziativa di “Equal S.a.r.a”, hanno partecipato 10 imprese di Orsara, molte delle quali hanno trovato spazio sul sito www equalsara.it: l’azienda vitivinicola Peppe Zullo; le imprese Anzivino Domenico e La Bottega dei Sapori che producono e commercializzano miele;  la Cantina Vinicola “Il Tuccanese”; il Caseificio Orsarese; la Coop Agrisuinicola; la ditta D’Iasio Leonardo che produce carni e formaggi; le aziende Loffredo Michelina e Polve Luisa che lavorano formaggi e latticini; l’antico forno “Pane e Salute” e, infine, la società cooperativa Giardinetto, settore lavorazione e trasformazione di prodotti ortofrutticoli. Gli imprenditori che rappresentano le aziende summenzionate hanno partecipato a una serie di incontri coordinati da Corrado Cancellaro, responsabile del progetto, con la collaborazione di Biagio Dedda, consigliere comunale orsarese e rappresentante di Orsara di Puglia presso la società consortile “Prospettiva Subappennino” con delega al progetto Equalsara. I corsi di formazione si sono rivolti alle imprese che intendono seguire un piano di rilancio, valorizzazione e ammodernamento della filiera da loro sviluppata. Si sono tenuti in alcuni centri del nostro territorio e, tra questi, Orsara di Puglia. I Comuni interessati al progetto, opera della partnership di sviluppo Ats-S.a.ra che coinvolge i principali soggetti rappresentativi dell’intera zona appenninica nord-occidentale della provincia di Foggia, sono 15. L’obiettivo principale del piano, sostenuto dal patto territoriale “Prospettiva Subappennino”, consiste nel realizzare un sistema integrato tra le imprese, teso al rilancio e alla qualificazione delle produzioni alimentari.

Comune di Orsara, centralino: 0881.964013
Siti internet: www.orsara.it - www.orsaramusica.it
Sindaco Mario Simonelli: 0881.968212



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.