‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Luoghi
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Alberona: dal borgo premiato al (quasi) tutto esaurito
Un piccolo-grande risultato per una comunità di 1.200 abitanti

Alberona, 05.08.2007 - Per il quarto anno consecutivo, con l’arrivo dell’alta stagione turistica, Alberona sta per “issare” virtualmente al suo ingresso il cartello “tutto esaurito”. Le strutture ricettive, che hanno ricevuto numerose prenotazioni già da giugno, con il ferragosto ormai vicino saranno al completo. Con l’arrivo delle famiglie degli emigranti e la conferma dell’interesse crescente dei turisti provenienti da tutta la Puglia per passare una vacanza lontano dall’afa soffocante della città e attorniati dai boschi che offrono la possibilità di escursioni e trekking, il paese è destinato – nelle prossime due settimane – a quintuplicare il numero dei suoi abitanti: come nelle passate stagioni, si stima che anche nel periodo centrale di agosto Alberona arrivi a toccare le 4mila presenze con i nuclei familiari di non residenti che si stabiliscono qui d’estate.
Anche quest’anno, la Proloco offre un monitoraggio completo delle abitazioni messe a disposizione dai privati per i visitatori (clic per accedere al sito). Sul crescente interesse del mercato turistico interno per Alberona ha influito moltissimo l’ingresso del “paese dell’acqua” nei circuiti della Bandiera Arancione (marchio di qualità turistico-ambientale assegnato dal Touring Club) e dei “Borghi più belli d’Italia” (il “club” dell’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia). E quest’anno, in aggiunta a quei riconoscimenti, è arrivata la “convocazione” dell’Unpi, l’Unione Nazionale Proloco d’Italia, per rappresentare la Puglia nella seconda edizione di “Aperto per ferie”.
Alberona è stata selezionata assieme a due Comuni del Lazio e ad altri 19 in rappresentanza di tutte le altre regioni del Bel Paese. Alberona, infatti, è stata giudicata una località completa dal punto di vista turistico: il centro storico medievale, il pregio architettonico di edifici storici e chiese, le aree naturali poste nelle immediate vicinanze dell’agglomerato urbano e la qualità di servizi e luoghi di ristorazione hanno fatto pendere la bilancia a favore del piccolo centro dei Monti Dauni.
L’idea si avvale dei fondi messi a disposizione dal Ministero della Solidarietà Sociale. Grazie a questo progetto Alberona – già promossa nelle guide di “Bandiera Arancione”, “I Borghi più belli d’Italia” (a cura dell’Anci) e “I Borghi dei Monti Dauni” (Apt) – è valorizzata anche all’interno delle brochure distribuite in tutto il Paese dall’Unpi e nelle pagine Web di apertoperferie.net. Un piccolo-grande risultato per una comunità di 1.200 abitanti.

Comune di Alberona
L'ufficio stampa
http://www.comunealberona.it

Ad Alberona il record pugliese del numero di sagre
Sono 13 gli appuntamenti gastronomici che si svolgeranno dal 10 al 27 agosto

Alberona, 06.08.2007 - Alberona detiene un record molto curioso: è il paese della Puglia col maggior numero di sagre. Dal 10 al 27 agosto, il borgo alberonese ne ospiterà 13. Un appuntamento gastronomico al giorno per scoprire la varietà di sapori, costumi, tradizioni e bellezze di uno tra i borghi più belli della Capitanata. Il “cartellone del gusto”, nell’ambito delle iniziative del “Villaggio arancione”, prenderà il via la notte di San Lorenzo, quando si gusterà “acquasale” aspettando che le stelle facciano viaggiare i nostri desideri. La sera dopo, quella dell’11 agosto, sarà di scena la Festa della Birra. Il 12, invece, Sagra della pizza al piatto. Basterà aspettare soltanto 24 ore ed ecco il tradizionale appuntamento dedicato ai “cicathedde”, pasta fatta a mano e antichi sapori. Il 14 agosto, Sagra delle pettole.
Nella seconda parte del “cartellone del gusto” sarà la carne a essere protagonista: il 17 la sagra della salsiccia alla brace, il 18 quella dedicata al cinghiale, il 21 la Sagra dei torcinelli e la sera dopo quella della carne alla brace. Ma il “menù” alberonese ha ancora molte sorprese da proporre: il 24 agosto è il momento di scoprire i “fretteceddhe p’i patane”, una vera specialità da queste parti, con ingredienti poveri (farina, olio, patate) che – miscelati sapientemente – danno vita a una pietanza croccante e ricca di sapore. Il 25 sarà la volta di un evento ormai consolidato del cartellone estivo alberonese: il Sangria Party. Il 26 agosto, invece, spazio alla Sagra della porchetta. Il 27, infine, Sagra delle delizie del borgo. A trenta chilometri dall’afa foggiana e a soli 15 dalla Città d’Arte di Lucera, Alberona si propone come “avamposto del mangiar bene”, offrendo una tavola che affaccia sul Tavoliere delle Puglie ed è costantemente carezzata dalla brezza dei Monti Dauni.

Comune di Alberona
L'ufficio stampa
http://www.comunealberona.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.