Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI

Giuseppe De Sabato eletto Vice Presidente Vicario dell'M.C.L.
Un altro dato di cui i lucerini dovranno essere orgogliosi, ma anche un ulteriore elemento che dovrebbe invitare a riflettere ed invitare la città a riprendersi il ruolo identitario di Città dell’Arte e della Cultura di cui fino ad alcuni anni fa poteva fieramente vantarsi

Lucera, 06.02.2020 - Si è svolto al Grand Hotel Tiziano in Viale Porta d’Europa a Lecce, lo scorso sabato 1 febbraio 2020, il “XIII Congresso Regionale Puglia” del Movimento Cristiano Lavoratori (MCL) avente per titolo “Forti della nostra identità – Attraverso il lavoro. Costruttori di speranza in Italia e in Europa”.
La notizia di cui la città di Lucera può essere ancora una volta fiera è quella che ha visto la elezione a Vice Presidente Vicario del Movimento a livello regionale il dott. Giuseppe De Sabato, già Dirigente Scolastico Provinciale (figura un tempo meglio nota come “Provveditore agli Studi”) di Foggia e di Campobasso ed oggi Segretario Provinciale in Capitanata di FPL (Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche) del settore Scuola (https://www.flpscuolafoggia.it), un sindacato che in provincia di Foggia conta molti iscritti e che è visto come punto di riferimento importantissimo dagli addetti ai lavori per ciò che attiene all’universo scolastico.
MCL si occupa fin dalla sua nascita di sociale, solidarietà e volontariato senza alcuna finalità di lucro promuovendo l’affermazione dei principi cristiani nella vita, nella cultura, negli ordinamenti, nella legislazione. Un sodalizio che opera come “Movimento ecclesiale di testimonianza evangelica organizzata ed in fedeltà agli orientamenti del Magistero della Chiesa, consapevole di un suo specifico ruolo nella società. Esso, infatti, raggruppa coloro che, nell’applicazione della Dottrina Sociale della Chiesa secondo l'insegnamento del suo Magistero, ravvisano il fondamento e la condizione per un rinnovato ordinamento sociale, in cui siano assicurati, secondo giustizia, il riconoscimento dei diritti e la soddisfazione delle esigenze spirituali e materiali dei lavoratori”.

Spazia in molti ambiti, come quello del lavoro e della politica, con “la profonda convinzione della necessità di superare gli schematismi ideologici del passato per considerare i presupposti scientifici del liberismo quali strumenti necessari per riempire di senso e contenuti la parola libertà”. Una presenza nella politica e nel sindacato “particolarmente attiva, specialmente sotto l’aspetto formativo”. Democrazia economica, solidarietà, sussidiarietà, federalismo, rappresentano i concetti cardine oggetto di approfondimento durante i convegni nazionali e regionali come quello ultimo di Lecce che ha visto la nomina del dott. De Sabato alla Vice Presidenza per la Puglia.
Tra gli impegni di MCL vi è poi quello con il mondo ecclesiastico, dove la presenza attiva nelle commissioni lavoro della CEI si impronta al dibattito, alla luce della dottrina sociale della Chiesa, sulla modificazione di giudizi e preconcetti.

Molto attiva la partecipazione, poi, al Forum delle Associazioni Familiari, al Forum del sociale, al Forum Permanente del Terzo Settore, al Consiglio Generale delle Confcooperative, risultato di una precisa scelta strategica di alleanze finalizzata a creare presupposti culturali “per restituire alla politica quel nobile significato vituperato da tanti politicanti di mestiere”.
MCL è inoltre presente nel Consiglio Generale degli italiani all’estero (CGIE) il cui nazionale è attualmente presidente della Consulta Nazionale dell’Emigrazione (CNE).
Il Movimento vanta ottimi rapporti anche con altre organizzazioni cattoliche internazionali. Ha relazioni formali con la UELDC (Unione Europea Lavoratori Democristiani) di cui è componente, e con l’EZA (Ente Formazione Europea dei Lavoratori), organismi questi di espressione del PPE.
Attualmente il Presidente Nazionale, Carlo Costalli, ricopre la carica di Vice Presidente dell’Unione Mondiale dei Lavoratori Democristiani.
Buoni i rapporti con la CDU tedesca e la CDA, così come la collaborazione in modo sistematico, specie in campo formativo e negli studi socio-economici, con la Fondazione Schumann.
Stretti i rapporti di gemellaggio con organismi di lavoratori di Spagna, Belgio, Romania e Catalogna. Particolare, invece, è il rapporto di collaborazione con l’ICRA (International Catholic Rural Association).
MCL, infine, è tra i soci fondatori della Fondazione Internazionale Tertio Millennio.
Un grande famiglia, insomma, che da molti anni vede impegnato il dott. De Sabato tanto da meritare la recente elezione negli organismi regionali pugliesi. Un altro dato di cui i lucerini dovranno essere orgogliosi, ma anche un ulteriore elemento (come quello a cui si è fatto menzione appena qualche giorno fa con la nomina dell’avv. Vincenzo Maria Scarano – leggi l’articolo) che dovrebbe invitare a riflettere ed invitare la città a riprendersi il ruolo identitario di Città dell’Arte e della Cultura di cui fino ad alcuni anni fa poteva fieramente vantarsi.
Complimenti vivissimi dalla redazione del Frizzo al dott. Giuseppe De Sabato.

Il Frizzo



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.