‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Arte
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |
“Venezia e le sue maschere”
Mostra collettiva fotografica di Franco Pellegrino e Francesco Stoppi

Lucera, 26.03.2010 - “La Venezia del Settecento aveva la fama di essere la più gaia e contraddittoria delle capitali europee. I carnevali, in cui uomini e donne andavano mascherati e indulgevano alle libertà rese possibili dalla finzione, creavano uno spirito che durava tutto l’anno, un’aria di festa di cui era intrisa tutta la vita della città”.
(F. C. Lane)

Animati dalla curiosità di immergerci nel fascino di questa “finzione” che ancora oggi – seppur con modalità differenti – caratterizza il Carnevale di una delle città più belle e suggestive del mondo, abbiamo voluto rivivere gli antichi splendori nei luoghi ricchi di atmosfere rimaste quasi immutate nel tempo.
Quello che presenteremo in questa mostra collettiva dal titolo bivalente “Venezia e le sue maschere” (a Palazzo Cavalli, in piazza Duomo, dal 28 marzo – vernissage-presentazione alle ore 19:30 – al 5 aprile 2010, curata da Eleonora Zaccaria), è il risultato di una selezione di fotografie scattate nell’arco di qualche giorno trascorso tra colori, abiti, rasi, veli, paillettes, velluti e broccati. Abiti sontuosi e preziosi che rappresentano personaggi di tutte le epoche, da Marco Polo a Casanova, dal Re Sole a Maria Antonietta, fino ai fasti della Belle Epoque.

Franco Pellegrino e Francesco Stoppi

Franco Pellegrino, fotografo lucerino professionista dal 1983, si occupa prevalentemente di fotografia di matrimonio e di pubblicità. Collabora con agenzie nazionali. Il suo studio-laboratorio fotografico si trova a Lucera, in via Appulo Sannitica 6. Per informazioni rivolgersi allo 0881-540837.

Francesco Stoppi, 34 anni, fotografo fiorentino professionista, dopo un percorso di formazione in still life intrapreso tra Milano e Firenze, si dedica alla fotografia di paesaggio e si occupa inoltre di fotografia pubblicitaria e di matrimonio. È presente con il suo studio fotografico in via de’ Nicastri 36, all’interno della corte del Museo Civico di Lucera. Per informazioni rivolgersi al 339-4134854 o visitare il sito www.francescostoppi.it

La mostra è aperta ai visitatori dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 22:00.

La redazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.