Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti, aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
 

AMBIENTE - Un'ora e passa di chiacchiere al vento per il sindaco che ha organizzato l'incontro. Poi, sono bastati tre minuti e mezzo al cittadino Stefano Finamore per assestare un colpo secco fino a demolire sindaco e cla… (continua)




ANGELO TOSCHES È IL NUOVO COORDINATORE DELLA CONSULTA REGIONALE GIOVANILE DELL’AVIS. – Il giovanissimo Angelo TOSCHES è il nuovo coordinatore della Consulta Giovanile dell’AVIS di Puglia. È stato eletto, a larga maggioranza, nel corso della riunione dei giovani avisini pugliesi, e resterà in carica per il triennio 2018-2020. Angelo è anche componente della Consulta Nazionale Giovanile e tra i più attivi collaboratori, e donatore della Sezione AVIS di Lucera. Il proposito del gruppo giovani dell'Avis è: scegliere l’Avis, e il gruppo giovani, per concretizzare la propria disponibilità verso gli altri. Un modo nuovo di stare insieme per costruire qualcosa, chiacchierare, ridere, scherzare e, certamente, crescere nel modo più sano possibile creando qualcosa nel buon nome dell’Avis. Tutto ciò rappresenta un punto di forza, in cui l’Associazione crede fermamente, ed esso è rappresentato proprio dai giovani. Nel corso di questi anni molto è già stato realizzato; tante le manifestazioni, gli eventi e i momenti di sensibilizzazione che si riferiscono al dono del sangue, il tutto in stretta collaborazione con il Consiglio Regionale, ma… tanto ancora resta da fare. Sono molte le iniziative in cantiere che si ha intenzione di mettere in atto.Il nuovo coordinatore si è già messo al lavoro e sta già elaborando il programma di eventi e di manifestazioni, utili per valorizzare gli interventi e le iniziative di incentivazione, soprattutto le attività di formazione, sulle tematiche più attuali in tema di donazione del sangue. È augurabile che tanti giovani avranno piacere di aggregarsi, all’interno di un’associazione che riveste un ruolo importante nella società civile, non dimenticando mai il motivo per cui sono in AVIS: donare sangue e fare promozione per salvare delle vite. Ecco perché “fare aggregazione” costituisce l’obiettivo della Consulta: “I giovani dell’AVIS chiamano i giovani”. Sembra essere solo un bellissimo slogan, invece può e deve essere una realtà nella nostra Associazione, poiché è necessario un rinnovamento; nuove idee devono nascere e nuovi programmi vanno attuati, chi meglio dei giovani può dare una svolta decisiva, cambiare il modo di pensare e agire in modo nuovo come pensano e credono i ragazzi di oggi? (Lucera, 18 settembre 2018).


Tra Ambiente ed Economia: Terzo…
AMBIENTE - Negli ultimi anni, la rapida crescita della popolazione mondiale e di attività econo… (continua)

 

Anche l'ISDE Foggia dice NO a Maia Ri…
AMBIENTE - Comunicato stampa dell'ISDE di Foggia che si schiera contro il progetto della… (continua)

E Tutolo continua a scivolare su una…
CRONACA - Non sa proprio come spiegare le svirgolate e tenta di screditare anche l'ISDE e il dr. D… (continua)

Riparte il teatrino tribunale da Voltu…
EDITOR - Quale migliore occasione della visita del premier Conte a Volturara per inscenare l… (continua)

"Lucera non tace": lettera ai cittadini
AMBIENTE - «Il Comitato “Lucera Non Tace” (LNT) ribadisce senza mezzi termini un NO… (continua)

Antonio Chiella e il progetto che non…
AMBIENTE - In occasione dell’incontro informativo dal titolo “Impianto MAIA RIGENERA ex… (continua)

Raffaella Gambarelli: «Un comizio, quell…
AMBIENTE - Doveva essere un incontro pubblico, un confronto coi cittadini, gli stessi che un si… (continua)

L’elogio del Gen. Carlo Geloso al so…
LUCERIAE HISTORIA - Il dovere della memoria, mira a restituire ai cittadini italiani la vision… (continua)


 

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
 
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.