Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti, aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
 

EDITORIALE - …e non sia mai detto che il nostro sindaco non è uomo di parola, anche perché ipotizzare il contrario sarebbe desolante oltre che offensivo. In più occasioni (a voce, per iscritto, sui giornali, su Facebook e in TV) ha promesso che la Bioeco… (continua)



ROSA BARONE E IL MEETUP LUCERA 5 STELLE SULL’ACCORDO CON LA BIO ECOAGRIM – «La Consigliera regionale ROSA BARONE, portavoce componente del gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle, e il Meet Up Lucera 5 Stelle, rendono noto di aver presentato in data 30 giugno 2016 un’interrogazione urgente (leggi) al presidente del Consiglio Regionale della Puglia, Mario Loizzo, e all’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Dott. Domenico Santorsola, avente ad oggetto l’accordo del 30.12.2015 con il quale l’azienda di compostaggio Bio Ecoagrim, corrente in Lucera, il Delegato all’ambiente della Provincia di Foggia, geom. Antonio Tutolo, e la Confindustria, hanno concordato che “la Bio Ecoagrim srl chiuderà l’impianto di compostaggio… dalla data del 30 giugno 2016 alla data dell’8 settembre 2016”, sospendendo pertanto l’attività di raccolta della matrice organica, in modo da porre fine al fastidiosissimo fenomeno delle emissioni odorigene che interessa il Comune di Lucera e alcune zone della città di Foggia, soprattutto nel periodo estivo. Nell’accordo, tuttavia, non è contemplata la pianificazione dei conferimenti da effettuare, evidentemente, presso aziende diverse dalla Bio Ecoagrim, in quanto ritenuta esulante dalla competenza dell’Amministrazione Provinciale. Per tali ragioni, si è ritenuto assolutamente necessario interrogare la Regione Puglia per sapere se e in che modo ha programmato lo smaltimento della frazione organica per il periodo dall’1 luglio 2016 all’8 settembre 2016, considerato che in mancanza potrebbero verificarsi interruzioni del pubblico servizio della raccolta dei rifiuti, con conseguente necessità di ordinare alla Bio Ecoagrim di riprendere a pieno regime l’attività, in spregio all’accordo sottoscritto». (Lucera, 30 Giugno 2016).


GdF Foggia: visita del Comandante…
PROVINCIA - Annunciata l'istituzione di un nucleo di dodici elementi dei Baschi Verdi e di dieci… (continua)

 

Quella minigara a 17 ha portato sfortuna?
LA CRONACA - Mentre la denuncia sporta da un nutrito gruppo degli ex lavoratori della… (continua)

Patto per la Puglia: Monti Dauni fuori
PROVINCIA - Rilancio della Capitanata, ma senza i Monti Dauni. È la risposta all'incontro svol… (continua)

Il "ballottaggio selvaggio" e il suic…
EDITOR - La vittoria della Raggi e della Appendino a Roma e Torino, hanno posto in sordin… (continua)

«Un PUG tutt'altro che partecipato»
LETTERE - Da quanto vien raccontato in una missiva dettagliata a firma di Antonio Chiella… (continua)

Se Lucera e i lucerini non han dimenticato
ATTUALITÀ - Il 27 giugno 2016, alle ore 18:15, come un fulmine a ciel sereno, ci giunge la notizi… (continua)

Lucera: "Non aprite quella porta"
IN CITTÀ - Via Pietro d'Angicourt (Architetto del Duomo). È, con via d'Angiò, l'arto gemello d'… (continua)

Trafilcoop: la Fim-Cisl e le "mogli-coraggio"
CRONACA - «Sosteniamo la battaglia di queste donne, ormai allo stremo. Serve un tavolo di confro… (continua)


 


Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
 
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.