Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti, aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
 

IN PROVINCIA - Nella serata dello scorso 21 giugno si è svolto presso la sala San Francesco della Parrocchia Gesù e Maria, in preparazione del Congresso Nazionale del Settore… (continua)




LUCERA – FINANZIAMENTI FERMI PERCHÉ IL COMUNE NON ERA IN REGOLA CON IL DURC?Voci si rincorrono circa un episodio paradossale che avrebbe interessato l'ente di Palazzo Mozzagrugno la scorsa settimana: il blocco di finanziamenti perché – udite, udite – il Comune di Lucera si dice non fosse in regola con il DURC. Un caso che avrebbe colto di sorpresa sia il sindaco che l'ufficio competente dell'ente fino a costringere Tutolo e qualche funzionario a recarsi nientemeno che a Bari dove si sarebbero sentiti rispondere dall'INPS che la competenza spetta a Foggia. Pendenze contributive per circa 12mila euro. Poca roba, in effetti, per un Comune che si vanta di non avere alcun problema di cassa o di debiti. Eh, sì, perché il Documento Unico di Regolarità Contributiva non investe, purtroppo, solo quelle imprese private che hanno rapporti di fornitura con enti pubblici i quali, in assenza di DURC, sono tenuti a non saldare le fatture che gli vengono presentate. Il DURC è un documento che viene richiesto on line all'ente previdenziale o infortunistico che certificano appunto la regolarità con i versamenti dei contributi e, se non si è a posto, si blocca ogni erogazione di denaro al beneficiario: nel caso delle imprese le fatture non vengono pagate, nel caso degli enti pubblici i finanziamenti si fermano fino a quando non si dimostrerà di essere in regola. Magari avranno immediatamente rimediato, ma resta – se fosse reale quanto accaduto giorni fa al Comune di Lucera (e a quanto pare non sarebbe la prima volta, dal momento che situazioni analoghe si sarebbero verificate anche in passato) – l'imbarazzo rispetto ad un episodio così paradossale: farsi bloccare dei finanziamenti per non aver versato pochi spiccioli. (Lucera, 25 giugno 2019)


Tumore al seno: la ricerca del ricerca…
SCIENZE - Uno studio del ricercatore lucerino Mario Coccia dalla Yale University sul tumore dell… (continua)

 

Donne maltrattate e perseguitate
LA CRONACA - Due uomini violenti arrestati dai Carabinieri a Cerignola e Trinitapoli. I cas… (continua)

Zona 167 Lucera: anche il M5S sulla…
POLITICA - Il Movimento 5 Stelle di Lucera favorevole alla delocalizzazione della piazza del CdQ… (continua)

Il 2º Congresso Provinciale di FLP
IN PROVINVCIA - La Segreteria Provinciale della Federazione Lavoratori Pubblici e Funz… (continua)

Consalvo: Stavolta saremo in 8, non 7
LA POLITICA - Botta a Dino Del Gaudio e Tonio De Maio dal ringraziamento che Michele Consal… (continua)

Lucera deve credere nel turismo
LA POLITICA - Comunicato stampa del gruppo Lucera 5 Stelle: «I dati statistici dicono che Lucer… (continua)

Cerignola, Frisani: «Basta con i selfies»
IN PROVINCIA - «Chi lascia l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. Siamo stati eletti per»… (continua)

Fidas Dauna Lucera: emergenza sangue…
ATTUALITÀ - E così anche quest’anno inesorabilmente la carenza di sangue presso i presìdi ospedal… (continua)
 

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
 
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.